Certificazioni della caldaia: che cosa sono e come si ottengono

Le certificazioni sono degli attestati che confermano il corretto funzionamento dell’apparecchio in uso, il quale rispetta tutti i limiti sanciti dalla legge in vigore.

Come si ottengono

Le certificazioni sulla caldaia sono dei documenti che si ottengono in seguito a un regolare controllo, come la revisione annuale. Il tecnico che interviene sul posto utilizza un particolare strumento per rilevare alcuni dati. Devono esser controllati e verificati paramenti come: la quantità di combustibile utilizzato, la quantità di calore prodotto, la quantità di fumi dannosi generati durante il processo e anche la loro temperatura. Se i dati raccolti sono al di sotto dei limiti, allora si rilascia la certificazione che è una sorta di bollino che si appiccica sulla caldaia stessa. I dati raccolti sono invece messi all’interno del libretto di impianto.

Cosa fare in caso di controlli

I controlli sullo stato delle certificazioni della caldaia sono affidati alle autorità locali, le quali solitamente fissano un appuntamento prima di venire a verificare. Chi viene estratto e selezionato per i controlli, dovrà far entrare in casa gli addetti del Comune che verificheranno che tutto l’impianto sia in regola. Grazie al fatto che i controllori si annunciano, c’è un po’ di tempo per mettere in regola una situazione che non lo è. Basta chiamare la più presto un valido tecnico della manutienine e assistenza che esegue le dovute operazioni e poi emette le certificazioni. Bisogno però capire che ciò non assicura di salvarsi dalla multa. i controllori capiscono subito che c’è una mancanza negli anni scorsi perché le certificazioni non possono essere retroattive. Nonostante sia stata fatta bene l’ultima revisione, possono ugualmente esser stilate delle multe, anche se non di importo massimo. Insomma, l’unico sistema per non vedersi arrivare una multa per la caldaia e le mancate revisioni annuali è affidarsi sempre e solo a un valido tecnico che interviene con regolarità e assicura il corretto funzionamento dello strumento.

Per prendere subito un appuntamento, vai su www.assistenzacaldaie-vaillantroma.it