Come ristrutturare la casa piccola: i trucchi da interior designer

Se siete alle prese con le ristrutturazioni Edili a Roma di una casa con una metratura ridotta, mettete subito in atto questi semplici trucchi per allargare lo spazio e sfruttarlo al meglio.

Scegliete pavimenti di grandi dimensioni piuttosto che piccoli

Il primo accorgimento che dovete mettere in pratica per evitare di rendere lo spazio più angusto, è preferire pavimenti di grandi dimensioni. Evitate piastrelle con lato piccolo e listelli corti perché una volta posati gli spazi tra uno e l’altro, cioè le cosiddette fughe, spezzano troppo la superfice facendola apparire più piccola di quella che è in realtà. Scegliendo i giusti pavimenti, otterrete l’effetto opposto.

Utilizzate tanto il bianco e tinte chiare che riflettono la luce

Durante le ristrutturazioni Edili a Roma di un appartamento piccolo, utilizzate colori chiari perché hanno il vantaggio di riflettere la luce. Uno spazio luminoso sembra più  grande rispetto invece agli ambient dove i pavimenti sono in legno scuro e i muri dipinti di blu, per esempio. Per questo motivo, meglio se preferite pavimenti in legni delle tonalità chiare, anche sbiancati, e muri bianchi, anche i mobili dovranno avere delle tinte chiare per massimizzare questo effetto.

Scegliete uno stile pulito e lineare

Quando dovete arredare una casa che ah una metratura ridotta, dovete optare per uno stile essenziale e pulito. Ci sono tanti sili di arredo che possono esser molto belli, ma spesso sono caotici e troppo colorati come quelli etnici. Il consiglio migliore per avere un ambiente molto piacevole anche se è piccolo è adottare uno stile pulito e minimal con ispirazioni orientali o anche nordiche.

Create profondità o verticalità con gli arredi

Per delle ristrutturazioni Edili a Roma perfette anche in ambienti ridotti utilizzate i mobilie e gli arredi per creare profondità o verticalità. Se i soffitti sono bassi, allora scegliete mobili che si sviluppano in altezza dal pavimento al soffitto anche lampade a stelo che fano lo stesso gioco. Se invece al stanza vi sembra stretta, giocate con dei mobili orizzontali che si sviluppano proprio sulla parete più corta della stanza.