Festa di battesimo: come organizzare un battesimo

La parola “Battesimo” deriva dal verbo greco che significa “tuffarsi, immergersi”. Il battesimo è un sacramento dell’iniziazione cristiana. 

Per questo motivo il battesimo è un momento speciale per la vita del bambino e per tutta la famiglia. Occorre fare dei preparativi e qualche buon consiglio su come organizzare una memorabile celebrazione battesimale fa sempre comodo…

L’organizzazione del battesimo del bambino è una vera maratona. Come posso orientarmi nei preparativi? Tra gli inviti, il cocktail, il buffet, le bomboniere già fatte o da montare, le scatole, il regalo del battesimo per il padrino e la madrina, gli abiti da cerimonia, la decorazione, il libretto di battesimo, l’affitto della sala e il ringraziamento!

La preparazione del battesimo richiede un minimo di organizzazione. Dobbiamo prima trovare un tema per il battesimo: orsacchiotto, un coniglietto .. Possiamo lasciarci ispirare dalla personalità del nostro piccolino, per trovare un tema a sua misura. Per farlo bene, iniziare mesi prima e fare una lista di cose da fare ci fa trovare preparati al nostro evento,

Se si desidera fare una festa di battesimo fuori dall’ordinario si può chiedere a un catering di organizzare un buffet con mini panini e una piccola fontana di cioccolata per i bambini! Beh, forse questa è una formula che non prevede il ristorante, ma non ci si dovrà occuparci della gestione … e ci sarà molto per godersi la festa con ospiti!

Ricordiamoci di far sapere con congruo anticipo la data del battesimo del bimbo, in modo tale che possano organizzarsi per tempo anche per la scelta del regalo per il battesimo da acquistare.