I trucchi migliori per risparmiare sulla bolletta del gas

Ci sono tanti modi per potete mettere in atto per vedere un sensibile risparmio sulle bollette del gas. Eccone alcuni che potete mettere subito in pratica. Sono le caldaie Roma le principali fonti di utilizzo del gas e quindi è agire su queste che aiuta a ridurre i costi.

Far entrare la luce del sole

La prima cosa che dovete fare per ridurre i consumi delle caldaie a Roma è alzare le tapparelle tutte le mattine e lasciare entrare le luce del sole, anche se dopo uscite per andare al lavoro. La luce solare che entra in casa aiuta ad alzare la temperatura interna. In questo modo, quando rientrate la sera, la temperatura è un po’ più alta rispetto al normale e il sistema di riscaldamento non deve restare accesso per molte ore, riuscendo a ridurre il consumo di gas.

Fare la doccia e non il bagno

Per risparmiare e vedere scendere l’importo della bolletta dal gas di fine periodo, sarebbe opportuno preferire la doccia al bagno. Questo perché il consumo di acqua calda che si fa con la doccia è notevolmente inferiore rispetto quello necessario per fare il bagno. Per lavarsi tutti i giorni la doccia è sicuramente preferibile dato che aumenta l’efficienza del sistema. Il bagno meglio riservarlo solo per un momento di relax.

Usare correttamente il termostato

Il tecnico delle caldaie Roma consiglia sempre di imparare a usare con criterio il termostato. Non aiuta a risparmiare sulla bolletta del gas, arrivare a casa e alzare al massimo il termostato. Impostare una temperatura di 20° – 22° C non aiuta a ridurre i consumi di gas. Si è visto che basta abbassare di un grado la temperatura impostata sul termostato per avere una riduzione dei consumi di gas pari al 6%. Può sembrare poco, ma invece è considerevole. Per ridurre i costi e avere una casa calda, basta impostare il termostato a 18° C e sfruttare i bassi rendimenti del sistema.